Live Chat Contatti Dove Siamo Eventi Formazione

Ambiente: credito d’imposta per realizzare interventi di bonifica da amianto

Il Ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti ha diramato il comunicato stampa in cui si annuncia il finanziamento di 17 milioni di euro per le imprese che effettuano interventi di bonifica dall’amianto. Il decreto del Ministero dell’Ambiente è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 17 ottobre.

Con la misura si prevede un credito d’imposta al 50% delle spese sostenute per interventi di bonifica dall’amianto (come previsto nell’articolo 56 del Collegato Ambientale) su beni e strutture produttive,  effettuati e conclusi entro il 2016, stabilendo che il finanziamento complessivo è pari a 17 milioni di euro (l’agevolazione non spetta per investimenti di importo unitario inferiore a 20 mila euro).

Le imprese potranno presentare le domande di Credito d’imposta per realizzare interventi di bonifica da amianto a partire dal 16 novembre 2016, tramite il portale web accessibile dalla home page del Ministero dell’Ambiente, registrandosi a partire dal 27 ottobre 2016.

Entro 90 giorni dalla presentazione dell’istanza, il Ministero comunicherà alle imprese il riconoscimento o il diniego dell’agevolazione.

Per garantire la massima trasparenza e la maggiore comprensione possibile del modulo di presentazione delle istanze, sono inoltre disponibili, sulla pagina web del portale, le linee guida alla predisposizione delle domande e le FAQ, ed è attivo un call center dedicato ai numeri di telefono 06/76291257 – 06/76291258 – 06/76291463.

Per maggiori informazioni accedi al portale: www.minambienteamianto.ancitel.it

Fonte: Comunicato stampa del Ministero dell’Ambiente del 18 ottobre 2016

AnciteLive

Ancitel

Giornale dei Comuni

Comuniverso

Polizie Locali