Ancitel partecipa con i suoi servizi alla XIX Conferenza Piccoli Comuni
Efficientometro e EasyDgue le nuove proposte che integrano i servizi tradizionali

“Siamo piccoli…ma facciamo grande l’Italia” è lo slogan scelto da ANCI per la  XIX Conferenza Piccoli Comuni in svolgimento a Gornate Olona (VA).

Un motto perfettamente nelle corde di Ancitel, che da sempre offre soluzioni telematiche per fornire strumenti che possano agevolare il lavoro quotidiano di tutti i Comuni italiani, con una particolare attenzione per quelli di minor dimensione demografica.

Oltre alle proposte tradizionali (ANCI Risponde e Servizi di Base, Servizi per la polizia locale) la società sta presentando a Gornate Olona –suscitando con delle demo l’interesse e la curiosità dei Sindaci che visitano la sua postazione nei momenti di pausa dai lavori-  le ultime due aggiunte al proprio catalogo, ossia Efficientometro e EasyDGUE.

Efficientometro ( qui tutti i dettagli del servizio ) è il portale Ancitel di supporto alla governance comunale, anche ai fini dei controlli interni disciplinati dall’articolo 147 del TUEL. Con cadenza mensile esso mette a disposizione dei vertici dell’Ente una panoramica dettagliata di facile comprensione che dà contezza dell’intera gestione, permettendo così di monitorare tutti i report che contano. Efficientometro si basa su dati ufficiali, aggiornati quasi in tempo reale, che comprendono uno storico risalente fino a sette anni prima, facendo particolare riferimento ai dati finanziari, del personale e dei rifiuti. Per le voci aggregate, ma anche per quelle di estremo dettaglio, il portale riduce tutto a valori pro-capite, per cui, oltre a informare con il massimo grado di affidabilità su quanto l’Ente spende o quanto riscuote giorno dopo giorno, fa capire se è tanto o è poco rispetto agli altri.

EasyDGUE (qui tutti i dettagli del servizio )semplifica la redazione del Documento di Gara Unico Europeo da parte delle Stazioni Appaltanti, consente di gestire le diverse sezioni del D.G.U.E. a seconda delle esigenze legate alla specifica procedura di gara e di riutilizzare i template salvati in bozza prima della pubblicazione. Il modello elettronico di EasyDGUE può essere compilato automaticamente nella Parte relativa alle informazioni sulla procedura di appalto e sull’amministrazione aggiudicatrice o ente aggiudicatore, EasyDGUE non è tuttavia solo uno strumento per la redazione e verifica del D.G.U.E. Esso permette infatti alle Stazioni Appaltanti anche di predisporre formulari standard per la richiesta dei requisiti soggettivi necessari all’abilitazione ai mercati elettronici o sistemi dinamici di acquisizione, verificandoli automaticamente. EasyDGUE restituisce agli operatori economici un’autodichiarazione chiara, leggibile e riutilizzabile per altre procedure di gara. Una dashboard appositamente sviluppata consente all’utente di recuperare tutti i dati precedentemente inseriti e di rielaborare i contenuti, senza necessità di importazioni e/o azioni di copia-incolla.

AnciteLive

Ancitel
Pagina Facebook Ancitel
Giornale dei Comuni
Pagina Facebook Giornale dei Comuni
Comuniverso
Pagina Facebook Comuniverso