Efficientometro: il servizio Ancitel scopre i Comuni più ‘risparmiosi’
Il 5 luglio alla Conferenza ANCI Piccoli Comuni a Gornate Olona (VA) Ancitel e i suoi servizi saranno presenti con uno stand

Quanto è ‘risparmioso’ un Comune? La risposta a Efficientometro, il nuovo servizio Ancitel di lettura intelligente degli indicatori, fornito ancora in test gratuito. Qui la pagina di accesso.

Nelle classifiche mensili che inglobano i pagamenti fino al mese scorso abbiamo guardato la lista dei 144 Comuni più popolosi d’Italia, sopra i 50mila abitanti. Riguardo al dato complessivo della spesa corrente Marano di Napoli è al primo posto con la media annua più bassa di 493 euro pro-capite. Scendendo nel dettaglio si scopre inoltre che, riguardo al servizio rifiuti è Udine il Comune fra i più risparmiosi d’Italia con un costo a tonnellata di 191 euro, a fronte di altre realtà geografiche in cui per la stessa tipologia di servizio la cifra è tre volte di più. Rimanendo nel settore rifiuti una citazione merita Treviso che con l’87,3% di differenziata è in cima a livello nazionale fra i 144 enti più grandi.

Le classifiche ufficiali di Efficientometro spaziano nei settori più disparati, con svariate centinaia di indicatori gestionali, come a esempio gli investimenti, il tasso di assenze per malattia o il livello di indebitamento a lungo termine. A quest’ultimo riguardo è Cinisello Balsamo a mettersi in evidenza con uno stock di debito residuo, fra i più bassi nella lista dei primi maxi-Comuni d’Italia: l’1 per cento del totale Entrate a fronte di enti che raggiungono il 280 per cento.

Per quanto riguarda le assenze per malattia, al primo posto, sempre fra gli enti con oltre 50mila abitanti, c’è Afragola, con una media annua di 8 giornate di assenza, mentre nella stessa classifica abbiamo casi limite con 42 giorni di media su base annua. Mentre sul fronte degli investimenti, escludendo l’Aquila  per ovvi motivi, è Milano il Comune che spende di più con 435 euro ad abitante e una significativa quota pari al 17,4% della spesa totale.

Ma il portale pensato per l’efficientamento dei Comuni svela una infinità di altre info, come a esempio, l’ente più ‘sacrificato’ come numero di dipendenti. Al primo posto qui troviamo Giugliano in Campania con 562 abitanti in media serviti da un singolo dipendente, mentre anche qui nella stessa classifica troviamo, all’opposto, enti con un organico 7 volte più numeroso, con un rapporto di 81 abitanti per impiegato.

I numeri e le classifiche qui riportati testimoniano dell’immenso valore che è sottotraccia in Efficientometro. Uno strumento in grado di avviare significativi recuperi di efficienza, avendo la capacità non solo di segnalare a data corrente le anomalie gestionali, ma anche di dosarne il grado di criticità in modo da individuare in un istante le vere priorità e approntare interventi tempestivi e mirati di razionalizzazione della spesa.

In occasione della XIX Conferenza ANCI Piccoli Comuni a Gornate Olona (VA) Ancitel e i suoi servizi saranno presenti con uno stand, in cui particolare evidenza avranno gli ultimi nati Efficientometro e EasyDGUE, la soluzione per la compilazione del Documento di gara unico europeo elettronico.

Maggiori informazioni sui servizi sono ottenibili consultando le pagine dedicate o scrivendo a easydgue@ancitel.it oppure a efficientometro@ancitel.it

AnciteLive

Ancitel
Pagina Facebook Ancitel
Giornale dei Comuni
Pagina Facebook Giornale dei Comuni
Comuniverso
Pagina Facebook Comuniverso