ottobre, 2019

30ott0:000:00TRASMISSIONE DEL COMUNE DEL BILANCIO CONSOLIDATO ALLA BDAP[30 Ottobre – termine perentorio]

Ancora

Dettagli evento

Trasmissione dell’Ente alla BDAP del bilancio consolidato 2018.


Normativa di riferimento:

Art 13, comma 1, Legge n 196/2006,

Art 4, commi 6 e 7, D.lgs n. 118/2011,

D.M. Mef 12 maggio 2016,

Art 239, D.lgs n. 267/2000


Adempimento: precetti legislativi

I Comuni devono provvedere ad inserire nella BDAP i dati concernenti il bilancio consolidato approvato entro il 30 settembre u.s. (BDAP: banca dati unitaria istituita presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze di cui all’articolo 13, comma 3, della Legge n. 196/2009, accessibile all’ISTAT e alle stesse amministrazioni pubbliche).  La trasmissione alla BDAP deve rispettare il linguaggio standard per la comunicazione di informazioni economiche e finanziarie “eXtensible Business Reporting Language” (XBRL) e lo standard per la codifica e decodifica “eXtensible Markup Language” (XML), secondo le tassonomie e le modalità tecniche individuate d’intesa con la Corte dei Conti, rese disponibili su apposito Allegato tecnico di trasmissione pubblicato sul sito Internet del Ministero dell’Economia e delle Finanze – Dipartimento della Ragioneria generale dello Stato – Portale BDAP.


Attività richiesta al Revisore:

Obbligo di verifica avvenuta trasmissione dell’Ente alla BDAP

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 + 3 =

X