Live Chat Contatti Dove Siamo Eventi Formazione

Il crowdfunding di Anci per il centro Italia e Ischia

ANCI sostiene la ricostruzione dei Comuni del Centro Italia colpiti dal sisma e rinnova il suo impegno attraverso lo strumento del crowdfunding.

L’Anci sosterrà le campagne in crowdfunding, cofinanziando i progetti che avranno raggiunto almeno il 50% del budget prefissato. Il massimale erogato sarà di 50 mila euro per i progetti di ripristino di infrastrutture locali danneggiate e di 150 mila euro per l’acquisto di beni durevoli.

L’ Associazione, attraverso questa iniziativa, si rivolge ai Comuni, in forma singola o associata, per eseguire lavori di ripristino o acquistare beni durevoli strumentali e veicoli per assicurare la ripresa delle attività.

L’Anci, in collaborazione con la piattaforma di crowdfunding “Eppela”, valuterà i progetti presentati sulla base dei seguenti criteri: rilevanza dell’iniziativa sul territorio, capacità di attrarre e coinvolgere un numero alto di cittadini, valore culturale dell’iniziativa, fruibilità da parte delle persone con disabilità, sostenibilità economica e adeguatezza dell’intervento, fattibilità e ricaduta economica del progetto.

Per maggiori informazioni: ANCI Crowd  

AnciteLive

Ancitel

Giornale dei Comuni

Comuniverso

Polizie Locali