Open innovation: Ancitel partecipa ai tavoli di riflessione del PercFest di Laigueglia (SV) organizzati dalla Fondazione Ampioraggio sui temi Mobilità per disabili e Città creativa

La Fondazione Ampioraggio ha tra i propri scopi la costruzione di relazioni favorevoli per il mondo dell’innovazione italiana, in particolare per le startup innovative e gli spin off universitari, con i soggetti interessati a promuovere forme di sviluppo sostenibili e competitive.

Questo obiettivo è funzionale a coprire un gap che produce forte ritardo concorrenziale nel sistema produttivo italiano, nel quale spesso la domanda e l’offerta di innovazione non trovano occasioni di incontro efficaci.

Ampioraggio (qui la Carta dei valori) ha organizzato tre giornate di incontri con gli innovatori italiani in occasione della XIII edizione del PERCFEST di Lagueglia (SV) che si terrà dal 13 al 16 giugno. Analoga inziativa sarà prevista dal 28 al 31 luglio a Pietrelcina (BN) nell’ambito del “Jazz sotto le stelle Pietrelcina Festival dal 28 al 31 luglio. L’obiettivo degli incontri è quello di creare occasioni utili di contaminazione per lo sviluppo del territorio.

Ancitel pertecipa come “Case giver” lanciando due riflessioni di Open innovation previste ai tavoli di Laigueglia.

La prima, alla ricerca di soluzioni per la mobilità dei disabili nelle aree urbane, puntando a individuare soluzioni, digitali, di mobilità, di accesso alle informazioni e di prodotto, in grado di migliorare la fruizione delle città italiane a tutti i cittadini affetti da fattori limitanti.

La seconda, in tema di Sviluppo sostenibile, riguarderà il team della Città creativa.

“Ancitel da sempre è attenta ai temi dell’innovazione urbana. La nostra presenza ai tavoli di Ampioraggio ha il senso di mettere a disposizione da un lato la nostra lunga esperienza di conoscenza del mondo dei Comuni. Ma anche quello di essere costantemente in ascolto di quanto di innovativo si muove nel mondo delle startup”. Il nostro obiettivo è quello di creare una rete tematica di soggetti pubblici e privati per   espandere le potenzialità crescenti della creatività urbana verso gli ambiti più vari e disparati: dalla conservazione e restauro, al marketing e comunicazione, dalle leggi sulla riproduzione di opere d’arte pubbliche all’uso di nuove tecnologie, dal valore culturale del crescente patrimonio di opere in Italia all’educazione sul tema a favore degli organi dirigenziali degli enti pubblici, dallo studio dei vari effetti sociali della creatività urbana sui territori e sulle comunità residenti alla promozione turistica dei luoghi della street art, ed altro ancora”

Così Annna Rita Marocchi, responsabile della direzione commerciale Ancitel, ha commentato la partecipazione della società all’evento.

Per registrarsi agli incontri e prenotare la partecipazione al tavolo Ancitel, occorre registrarsi a questo link :
https://www.eventbrite.it/e/biglietti-jazzinn-2019-laigueglia-62433073002

AnciteLive

Ancitel
Pagina Facebook Ancitel
Giornale dei Comuni
Pagina Facebook Giornale dei Comuni
Comuniverso
Pagina Facebook Comuniverso