Live Chat Contatti Dove Siamo Eventi Formazione

SIPEM – Sistema Informativo Pratiche Edilizie e Monitoraggio

Ancitel per supportare i Comuni nella gestione della  ricezione digitale delle istanze, in collaborazione con il Consiglio Nazionale dei Geometri e dei Geometri Laureati (CNGeGL) e la Cassa Italiana di Previdenza e Assistenza dei Geometri Liberi Professionisti (CIPAG), ha realizzato SIPEM – Sistema Informativo Pratiche Edilizie e Monitoraggio, l’innovativo strumento utile sia ai Comuni che ai professionisti.
SIPEM è una soluzione che integra in un unico servizio online:
  • un ambiente lato Comune, personalizzabile con l’inserimento di modelli, dati e documenti dell’Ente, configurato come archivio strutturato e front end virtuale;
  • un analogo ambiente di lavoro lato professionista, per la predisposizione, l’archiviazione e l’invio di istanze e dei relativi fascicoli in formato digitale;
  • un canale bidirezionale tra l’Ente e il Professionista, certificato e sicuro, per la gestione di tutte le comunicazioni e i flussi documentali relativi alle istanze e ai relativi procedimenti.

SIPEM permette di gestire – in modo semplice ed efficace – tutte le istanze edilizie previste dalla normativa vigente: dalla Denuncia di Inizio Attività (DIA) al Permesso di Costruire (PdC), dalla Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA) alle nuove Comunicazioni di Inizio Lavori (CIL), con e senza asseverazione, nonché le istanze relative al Piano Casa.

SIPEM si coniuga perfettamente con i principi di dematerializzazione e trasparenza al quale si ispira il legislatore ed è predisposto all’integrazione con eventuali soluzioni per la gestione del workflow procedimentale in uso presso l’Ente.

Con SIPEM l’ufficio tecnico comunale e i professionisti sono distanti un solo clic!

COME ADERIRE

Per acquisire ulteriori informazioni sul servizio utilizza la pagina Contatti di Ancitel inserendo nell’oggetto SIPEM.

FUNZIONALITA’

SIPEM è un prodotto innovativo e tecnologicamente avanzato, accessibile via Internet e destinato a semplificare nel tempo il lavoro dell’intero comparto edilizio nei suoi rapporti con la P.A. locale.
Concepito per offrire significativi vantaggi sia al Comune che al Professionista, SIPEM costituisce un passo avanti importante verso la progressiva dematerializzazione e standardizzazione del procedimento edilizio.
Realizzato in stretta collaborazione con i principali attori del processo (tecnici comunali e geometri), attraverso l’utilizzo di un canale di comunicazione sicuro, l’integrazione con un sistema di Posta Elettronica Certificata e il supporto della firma digitale, SIPEM garantisce la sicurezza e la validità giuridica delle comunicazioni.

SIPEM consente di gestire tutte le fasi della pratica: dalla predisposizione del fascicolo elettronico da parte del professionista all’inoltro del fascicolo al Comune competente, dall’assegnazione del numero di protocollo alle comunicazioni ex Legge n. 241/90 e s.m.i., dalle richieste di integrazione documentale alle eventuali varianti, dal rilascio del titolo abilitativo alla fase di realizzazione dell’intervento.Gli aspetti più qualificanti del servizio sono:

  • assistenza al Professionista (geometra, architetto, ingegnere) che opera per conto del cittadino nella preparazione in un’apposita cartella elettronica dell’istanza e del fascicolo contenente tutta la documentazione da allegare;
  • inoltro al Comune della cartella, contenente l’istanza firmata digitalmente dal Professionista, e tutti gli allegati necessari, attraverso posta elettronica certificata per la formalizzazione dell’avvenuta presentazione ai fini della decorrenza dei termini di legge;
  • gestione telematica delle comunicazioni interprocedimentali tra Comune e Professionista, utilizzando il canale della posta elettronica certificata, per la formulazione di osservazioni sulla documentazione prodotta, eventuali rettifiche o integrazioni e qualsiasi altra comunicazione formale tra le parti;
  • disponibilità per ogni Comune di un archivio digitale delle pratiche, sia in corso che concluse, con funzioni di ricerca per l’attività di revisione e controllo della documentazione e l’ottimizzazione complessiva della gestione del procedimento;
  • sistema di pagamento online multicanale (POS virtuale predisposto da Ancitel e sistema Geoweb) per il versamento dei diritti di segreteria e delle tariffe previste per l’uso del servizio (per i professionisti);
  • elaborazione di report statistici per il monitoraggio dell’attività edilizia e dell’evoluzione del territorio, facilitando anche il controllo urbanistico/ambientale e la vigilanza edilizia da parte del Comune.

NORMATIVA

La normativa vigente riconosce ai cittadini e alle imprese il diritto di “richiedere e ottenere l’uso delle tecnologie telematiche nelle comunicazioni con le pubbliche amministrazioni”, stabiliendo che “ogni atto e documento può essere trasmesso alle pubbliche amministrazioni con l’uso delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione” e conferisce piena validità legale all’invio da parte del cittadino di istanze e comunicazioni alla pubblica amministrazione mediante l’utilizzo della posta elettronica certificata (D.Lgs. n. 235/2010, e in particolare degli artt. 3, 4, e 6 e del Capo IV del decreto).

Soluzioni Ancitel sul tema “Ambiente e territorio”

AnciteLive

Ancitel

Giornale dei Comuni

Comuniverso

Polizie Locali