Live Chat Contatti Dove Siamo Eventi Formazione

Social Monitoring

Social Monitoring è il servizio di Ancitel basato su una sofisticata piattaforma di “Social Intelligence” per l’ascolto e l’analisi in tempo reale del Web e dei principali Social Media.

Una soluzione unica che consente di monitorare tutti i contenuti che circolano in Internet, di intercettare quelli rilevanti, con una accurata analisi semantica e con le informazioni necessarie per misurare le caratteristiche del fenomeno e l’efficacia della comunicazione pubblica.

Social monitoring è alimentato con oltre cinque milioni di contenuti al giorno provenienti da oltre 3 milioni di fonti web e social in 50 lingue. Un potente motore semantico, completamente configurabile, permette di analizzare e misurare in tempo reale buzz e sentiment.

Più di venti metriche integrate consentono di monitorare le dinamiche dei social, l’impegno degli operatori della comunicazione pubblica, il lavoro degli influencer, verificando l’impatto di una campagna di comunicazione.

Il Servizio analizza in tempo reale tutto ciò che circola in Rete e nei canali Social, identifica i trend comunicativi, controlla la web reputation dell’Ente, supporta le attività di comunicazione digitale (pubbliche relazioni, ufficio stampa, sviluppo delle iniziative e dei progetti dell’Ente).

Il motore semantico permette di interpretare il contesto del contenuto, filtrare i contenuti non rilevanti e associare automaticamente a ciascun contenuto tag e sentiment.

L’Ente locale, istituzionalmente chiamato ad amministrare il territorio e a erogare servizi pubblici efficienti, non può prescindere dall’adozione di politiche di comunicazione e strumenti idonei all’attivazione e alla gestione delle relazioni con i cittadini, le imprese, le professioni e quanti vivono o frequentano il territorio usufruendo dei servizi.

Le domande che spesso si pongono gli amministratori e gli operatori pubblici sono le seguenti:

  • Come sto comunicando con i miei cittadini?
  • Come è percepita l’amministrazione? E la gente cosa dice di chi la governa?
  • Gli utenti giudicano positivamente o meno i servizi pubblici erogati dal Comune?
  • Quanto e come interagiscono i cittadini con le pagine social del Comune?
  • Quali iniziative possono essere adottate per migliorare la situazione?

Su queste ed altre domande, con Social Monitoring troverete le risposte.

COME ADERIRE

Social Monitoring è una soluzione proposta da Ancitel nel pacchetto Bundle Social con un canone a partire da 700 euro/anno, disponibile anche sul mercato elettronico della PA.

Per acquisire ulteriori informazioni sul servizio utilizza la pagina Contatti di Ancitel inserendo nell’oggetto Bundle Social.

MODALITA’ DI ADESIONE E PAGAMENTO

L’Ente effettua l’acquisto sul Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA) ai sensi della normativa vigente.
La commissione di adesione allegata al prodotto sul MePA, compilata e comprensiva degli allegati previsti, deve pervenire ad Ancitel secondo una delle seguenti modalità:
1.  in allegato all’ordine diretto di acquisto MePA (ODA);
2.  a mezzo PEC (posta elettronica certificata) all’indirizzo ancitelspa@pec.ancitel.it;
3.  a mezzo fax, al numero 06/7141250.
Alla ricezione della suddetta documentazione e dell’ordine ricevuto tramite centrale di committenza (MePA), Ancitel provvede alla configurazione dell’ambiente Social Monitoring per l’Ente e all’invio al Responsabile indicato nella commissione di adesione le credenziali di accesso al Servizio a mezzo posta elettronica, all’indirizzo indicato sulla commissione.
Il Servizio decorre dalla data di comunicazione delle credenziali.

Entro il termine di decorrenza del contratto l’Ente, se intende continuare ad avvalersi dei servizi, dovrà formalizzare il rinnovo avvalendosi dei medesimi canali utilizzati per l’adesione.

VANTAGGI

Tre buoni motivi per scegliere Social Monitoring:

One platform, many tools
In un’unica piattaforma è possibile controllare le principali fonti, dai social ai siti d’informazione, attraverso un’attività di analisi di web reputation e social media monitoring.

Real Time Analysis and Alerting
Analisi semantica e indicatori di social reach ed engagement costante e in real time, ideale per monitorare la reputazione dell’ente online e ricevere avvisi su eventi rilevanti.

Content Monitoring
Monitoraggio dei «temi caldi» e del sentiment dei Cittadini rilevabile in generale e su temi specifici.
Verifica e analisi dell’efficacia delle pagine social dell’Ente e del livello di coinvolgimento degli utenti.

FUNZIONALITA’

Social Monitoring consente di monitorare i temi «quotidiani» e quelli «hot» grazie a una tassonomia appositamente definita.
Il Servizio tiene costantemente sotto controllo gli argomenti di interesse più comuni, ricondotti alla seguente classificazione dei topics di interesse per l’Ente locale:
– Organi istituzionali (Sindaco, Consiglio, Giunta…)
– Attività economiche e produttive (Servizi, Agricoltura, Negozi…)
– Servizi al cittadino (URP, comunicazione, amministrativi, salute, sociale, stranieri…)
– Area tecnica (Protezione civile, Ambiente, Mobilità e trasporti, Urbanistica, Lavori pubblici, Verde pubblico, Edilizia…)
– Sicurezza (Polizia, Vigilanza, Reati…)
– Educazione (Scuole, Asili, Mensa…)
– Cultura, turismo, sport e tempo libero (Teatro, Cinema, Musei, Itinerari, Mostre…)
Con Social Monitoring il Comune, e in modo particolare i responsabili della Comunicazione, hanno a disposizione una serie di dashboard articolate in grafici e liste per tenere sotto controllo la web reputation dell’Ente, gli argomenti quotidiani, gli «hot topics» e più in generale tutte le variabili e gli indicatori utili a una valutazione di dettaglio della comunicazione pubblica nell’ecosistema digitale.
Il tutto in tempo reale e con la più ampia possibilità di configurare i vari parametri dell’analisi (analisi selettiva delle fonti, accezione negativa, neutra o positiva dei contenuti, selezione del periodo di osservazione e di analisi con raffronti rispetto a pariodi precedenti, ecc.).
L’analisi giunge fino al dettaglio massimo e consente di consultare i singoli contenuti con il dato relativo alla data di pubblicazione, alla fonte e finanche al profilo pubblico dell’utente che ha pubblicato il contributo.
Per il singolo topic l’analisi consente di ottenere accurate valutazioni
– in termini quantitativi (quanto se ne parla)
– in termini cronologici (quando se ne parla o quando se ne parla di più)
– in termini qualitativi (di cosa si parla, chi ne parla e come ne parla)
Social Monitoring permette di verificare e monitorare costantemente le performance delle «entità social» dell’Ente (pagina facebook, account twitter), sia in termini qualitativi (interazione e coinvolgimento con gli utenti, post e tweet più consultati) che quantitativi (trend di fan e follower), con indicazione dei trend nelle ore del giorno e nei giorni della settimana.
Il Servizio è realizzato in partnership con un’azienda leader nel settore della Social Intelligence ed è già stato ampiamente collaudato in ambito privato, dove è utilizzato da primarie aziende come strumento di rilevazione e monitoraggio della brand reputation e come supporto imprescindibile per il monitoraggio degli esiti di specifiche campagne di comunicazione (pubblicità e sponsorizzazioni) e supporto alle strategie di marketing.

PARTNERSHIP E BUNDLE SOCIAL

Social Monitoring è proposto nel pacchetto “BUNDLE SOCIAL”

Comunicare oggi, per l’Ente Locale, significa confrontarsi con un ecosistema estremamente complesso dove gli organi di informazione, nazionali o locali, cartacei o on line, non sono più il principale riferimento. Dapprima i blog e poi i media social, molteplici e con proprie caratteristiche peculiari, sono sempre più i protagonisti della comunicazione nell’era digitale.
Le aziende private, che operano in un regime di mercato competitivo, hanno dovuto cogliere e interpretare subito questo mutamento per adeguare le proprie strategie di comunicazione, sia di brand che di prodotto, consapevoli che entrambi sono sempre più condizionati da ciò che di essi si dice in Rete, in termini positivi o negativi.

Il comparto della pubblica amministrazione, per ragioni che non è difficile intuire, giunge con un certo ritardo alla consapevolezza dell’importanza che oggi la comunicazione assume e soprattutto dell’esigenza di un approccio radicalmente diverso alla comunicazione pubblica rispetto ad un passato anche recente.
Anche i Comuni e gli enti locali in genere si sono dovuti confrontare progressivamente con questo scenario. Alcuni di essi si sono dotati di manager esperti nelle tecniche di comunicazione mentre altri hanno scelto approcci più empirici e le decisioni assunte non sono state quasi mai indipendenti dalle dimensioni organizzative e dalle disponibilità economiche. In ogni caso cresce la consapevolezza che non basta governare e amministrare bene e farlo sapere con un comunicato stampa, occorre cogliere il sentiment del proprio pubblico di riferimento (cittadini, imprese, turisti) per essere in grado di orientare le politiche e individuare le soluzioni più efficaci per comunicare bene quanto l’amministrazione sta concretamente facendo.

Il Bundle SOCIAL, frutto della collaborazione tra Ancitel, Maps e Italia On Line, nasce proprio per offrire ai Comuni, così come alle aziende che erogano servizi pubblici, soluzioni avanzate per dare una marcia in più alla loro Comunicazione: da un lato una piattaforma di monitoraggio e di analisi dei contenuti che viaggiano nel variegato mondo della Rete, performante e affidabile, in grado di offrire un quadro completo di dati e indicatori a chi, nell’Ente, cura la Comunicazione, per valutare le performance del proprio lavoro e orientare le strategie, dall’altro l’efficacia di una campagna di comunicazione mirata su Facebook, il principale canale social per diffusione e utilizzo, coordinata dal team Sales & Marketing Division di Italia On Line che può vantare un’esperienza pluriennale nella progettazione e realizzazione di campagne di advertising.

Adv on Facebook è la soluzione ideale per promuovere uno specifico asset del tuo Comune (il territorio, un’iniziativa politica, un evento) secondo criteri di segmentazione del pubblico, mediante soluzioni capaci di garantire la più ampia visibilità per il messaggio che vuoi trasmettere al tuo target.

Il team Italia On Line ti accompagna e ti supporta in tutte le fasi, dalla definizione degli obiettivi alla progettazione della campagna, attraverso i briefing per la messa a punto della creatività, fino all’avvio della campagna (Go Live).
Social Monitoring e ADV on Facebook sono dunque strumenti che operano in sinergia per trasformarsi in un circolo virtuoso, la tua marcia in più!

Soluzioni Ancitel sul tema “Comunicazione”

AnciteLive

Ancitel

Giornale dei Comuni

Comuniverso

Polizie Locali