Live Chat Contatti Dove Siamo Eventi Formazione

Terremoto tra Marche e Umbria: interi borghi inagibili. Contact center di emergenza

La terra torna a tremare tra Marche e Umbria. Ieri sera dalle 19.10 e per tutta la notte si sono susseguite scosse telluriche di alta intensità che hanno causato crolli e paura in molti piccoli Comuni del Centro Italia.

Interi borghi sono stati già dichiarati inagibili dalla Protezione Civile. I principali Comuni colpiti sono: Castel Sant’Angelo sul Nera, Visso, Ussita e Preci, tutti situati intorno all’epicentro delle due fortissime scosse di terremoto che hanno interessato la provincia di Macerata.

Le vittime finora accertate sono: un anziano colto da infarto, un ferito a Visso, 8 contusi a Fabriano.  Il sindaco di Ussita ha subito dichiarato: il nostro paese è finito. Notte in strada per migliaia di persone. Oggi scuole chiuse in Umbria e Marche.

Il numero del contact center della Protezione Civile per le segnalazioni telefoniche è:  800840840

Per inviare segnalazioni email: Contact center Protezione Civile

AnciteLive

Ancitel

Giornale dei Comuni

Comuniverso

Polizie Locali