Live Chat Contatti Dove Siamo Eventi Formazione

WhereApp – L’Informazione Dove e Quando serve

Ricevi le informazioni che veramente ti servono, quando ti servono e dove ti servono

WhereApp nasce come aggregatore di informazioni certificate e sicure legate a un territorio (una città, una provincia, una regione) piuttosto che alle singole fonti informative.

Scarichi l’applicazione, imposti le aree di tuo interesse, scegli le tipologie di informazione e il gioco è fatto!
Quando ti muovi, grazie a WhereApp e in tempo reale:

  • ricevi solo informazioni inerenti i luoghi di tuo interesse, o dove ti trovi al momento
  • ricevi solo le informazioni appartenenti alle categorie che preferisci
  • ricevi solo informazioni validate e provenienti da fonti certificate.

Inoltre con WhereApp l’informazione locale la crei anche tu! Una volta registrato e abilitato, puoi informare gli utenti intorno a te su eventi o fatti importanti con un solo click.
Puoi segnalare un problema che interessa le persone a te vicine, inviare una richiesta di aiuto o assistenza, segnalare una tua iniziativa sociale.

Imposta la tua abitazione, la tua casa al mare o in montagna, la scuola dei tuoi figli, la tua attività commerciale, il tuo ufficio. Sarai informato su cosa accade intorno ai luoghi di tuo interesse: traffico, allerta meteo, interruzioni temporanee dei servizi pubblici, manifestazioni sportive, iniziative sociali, sicurezza, avvisi al cittadino.

Su WhereApp l’informazione può essere veicolata solo da soggetti verificati e certificati (Enti locali, Enti di gestione del territorio, Public Utilities, Amministrazioni Pubbliche, Istituzioni scolastiche, Comitati di Quartiere, ecc).

Tu, erogatore di informazioni
QuickMessage ti consente di inviare messaggi di alert predefiniti con un semplice click.
FreeMessage ti consente di inviare testi liberi a chi si trova in una area di 1KM intorno a te.

Per ulteriori informazioni visita le pagine del sito dedicato al Servizio

COME ADERIRE

Per aderire al Servizio è sufficiente acquistare uno o più profili sul mercato elettronico della PA (www.acquistinretepa.it) al costo di 1.000 euro i.e. cadauno.

Il codice mepa da utilizzare è il seguente:

Ogni profilo è definito dalla associazione univoca di un ente emittente e di un ambito territoriale. Ad esempio, se un Comune desidera veicolare alcune informazioni sul proprio territorio comunale ed altre su un ambito più ampio (es. regione di appartenenza), acquisterà due profili distinti. Idem per un grande Comune che necessiti di un profilo generale e di ulteriori profili per erogare informazioni legate ai singoli municipi in cui è suddiviso il territorio comunale.

Soluzioni Ancitel sul tema “Comunicazione”

AnciteLive

Ancitel

Giornale dei Comuni

Comuniverso

Polizie Locali