Live Chat Contatti Dove Siamo

Banda Ultra Larga: il contesto nazionale delle tecnologie no-dig. Webinar il 27 novembre

Il 27 novembre alle ore 11:00 Webinar  ‘Il contesto nazionale delle tecnologie no-dig’

ANCI e IATT, nell’ambito del Protocollo d’Intesa siglato per la diffusione della conoscenza delle tecnologie a basso impatto ambientale per la realizzazione delle reti di sotto servizi, organizzano un ciclo di webinar rivolto agli uffici tecnici comunali per fornire informazioni puntuali sulle c.d. tecniche trenchless.

Verranno illustrate, secondo la classificazione internazionale, le diverse famiglie tecnologiche, i loro ambiti di applicazione, ed i vantaggi in termini di costi socio-ambientali, di sicurezza nei cantieri, risparmio energetico, tempi e costi di realizzazione rispetto ai tradizionali metodi di intervento a cielo aperto.

Relatori:

  • Mauro Savini – Referente ANCI infrastrutture digitali in banda larga e ultra larga.
  • Paola Finocchi – Segretario Generale IATT dal 2012, ha maturato negli ultimi dieci anni una lunga esperienze nel campo delle tecnologie trenchless in particolare quelle applicate nel settore delle TLC.
    Relatore in diversi seminari e giornate di formazione relativamente all’impiego delle tecnologie trenchless, in particolare al radar, alla minitrincea ed al quadro normativo.
    E’ stata team leader del Gruppo di Lavoro che ha portato alla definizione delle seguenti Prassi di riferimento:
    UNI/PdR 7: 2014 “Tecnologia di realizzazione delle infrastrutture interrate a basso impatto ambientale – Sistemi di minitrincea”.
    UNI/PdR 26.1:2017 “Tecnologia di realizzazione delle infrastrutture interrate a basso impatto ambientale – Sistemi per la localizzazione e mappatura delle infrastrutture nel sottosuolo”.
  • Paolo Trombetti – Presidente IATT dal 2004 ha acquisito un bagaglio professionale ed esperienza maturata nel campo dell’ingegneria delle infrastrutture.
    E’ stato team leader nel Tavolo di lavoro che ha portato alla definizione della Prassi di Riferimento UNI/PdR 26.3:2017 “Tecnologia di realizzazione delle infrastrutture interrate a basso impatto ambientale –Sistemi di perforazione guidata: trivellazione orizzontale controllata (TOC).
    Promotore dell’introduzione della categoria OS 35 “Tecnologie a basso impatto ambientale” inserita nel regolamento attuativo al Codice degli Appalti.
    Partecipa a numerose conferenze nazionale ed internazionali sul tema delle tecnologie non invasive, ed è autore di numerosi articoli su riviste di settore

Registrazione tramite il seguente link:
ISCRIVITI ONLINE
ROOM

AnciteLive

Ancitel

Giornale dei Comuni

Comuniverso

Polizie Locali